Squilibri

Leggo per legittima difesa. E per trovare domande

E a proposito di prestiti e di bibliofolli…

 

…i dubbiosi potranno trovare eccellente conforto leggendo o piluccando Il morbo di Gutenberg, sorta di bibbia rassicurante per malati in stato di avanzata decomposizione dei propri neuroni.
Intanto saranno informati del fatto che il morbo si manifesta in due forme prevalenti, chiamate dall’autore Gutenberg A e Gutenberg B, cui va aggiunta la Gutenberg C in qualità di forma allergica provocata dalle prime due (la bibliofobia!). Tralascio gli approfondimenti, rimandati ad altro eventuale post, per individuare in quei loschi figuri noti come bibliofili, bibliomani e bibliofolli altrettanti stadi di gravità all’interno della Gutenberg A.

È nel suo decorso, inoltre, che si manifestano quei pericolosi episodi che portano il malato a rinunciare al prestito dei propri libri, quando non ad opporsi ad esso con ogni mezzo (anche illecito). A tal proposito, l’autore del suddetto Morbo di Gutenberg ricorda quanto scritto da Giuseppe Marotta nel 1931 (Per la diffusione del libro, in Almanacco letterario Bompiani, p. 38):Io prima di dare un libro in prestito, uso tutte le precauzioni. Scrivo sul frontespizio a caratteri indelebili: estorto con la violenza a Giuseppe Marotta, oppure: sette anni di guai a chi lo detiene abusivamente e altre frasi maliziose; in fine, prima di separarmene lo faccio odorare a lungo al mio cane“.

Non convince, non serve a niente, non basta.
E infatti lo stesso Marotta lancia una proposta avendo in animo però di lanciare qualcos’altro…:

Ma allora il boomerang? Lo si lancia, descrive la traiettoria voluta, quindi torna al punto di partenza. Bisogna ideare una foggia di libro che abbia tutte le caratteristiche del boomerang […]. È vero che il boomerang qualche volta non torna; ma allora significa che ha ucciso“.

Insomma, io sottoscritta, avendo contratto il morbo nelle forme A e B, non presto libri perché la pelle degli amici mi è cara. Per i nemici, invece, mi sto attrezzando.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 17 settembre 2004 da in Giuseppe Marotta, Mauro Giancaspro con tag , .

Sto leggendo (o rispolverando)

I libri che ho appena letto:
Stefania's book list (read shelf)

Inserire il proprio indirizzo email per iscriversi a questo blog ed essere avvisati via mail della pubblicazione di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 115 follower

Pagine sfogliate da

  • 153.238 lettori squilibrati

Tanto per contare…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: