Squilibri

Leggo per legittima difesa. E per trovare domande

Dalle ceneri

 

I libri hanno gli stessi nemici dell’uomo:
il fuoco, l’umidità, il tempo
e il loro stesso contenuto
.

(P. Valéry)

I libri di Weimar saranno salvati, senza che ghiaccio, spugne e pazienza li assicurino contro nemici futuri e imprevedibili.

Per adesso, però, verranno amorevolmente curati, come accade agli uomini vittime di quei comuni nemici.

Come quegli uomini, nonostante l’amore, porteranno nell’anima l’invisibile marchio del fuoco subìto, per il resto della loro vita.
Come per loro, la salvezza non significherà guarigione, ritorno alle origini e all’innocenza.

Ai posteri un’eredità depauperata, tutta da ricostruire, con tempi ben più lunghi della possibilità di dimenticare.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 dicembre 2004 da in Uncategorized con tag .

Sto leggendo (o rispolverando)

I libri che ho appena letto:
Stefania's book list (read shelf)

Inserire il proprio indirizzo email per iscriversi a questo blog ed essere avvisati via mail della pubblicazione di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 116 follower

Pagine sfogliate da

  • 145,588 lettori squilibrati

Tanto per contare…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: