Squilibri

Leggo per legittima difesa. E per trovare domande

Le parole non le portano le cicogne

Il mondo è atto e impronta, spasmo e macchia, pensiero e parola, nutrimento e sport. La somma di due gesti, due facce di una moneta e naturalmente un terzo incomodo (Jean Claude Van Damme, secondo Umberto Eco).

L’uomo scopre se stesso e scopre tutto ciò che gli ruota intorno. Va di qua e di là, gode, si immerge, respira ma non si accontenta di respirare, di riflettersi nell’acqua. Allora grugnisce, grugnisce a lungo, finché il suo grugnire sfocia nella parola.

Prima di questo momento l’uomo ha avuto molti linguaggi ma la parola è più del linguaggio: la parola è amuleto, mito, enigma. La parola è distanza, trappola, castigo. La parola è limite, lucidità, superbia.

Ma soprattutto la parola è gioco. Il linguaggio è uno degli sport più complessi che l’uomo abbia inventato e la parola è la palla ufficiale di tale sport: il più violento di tutti. Nella razza umana ci sono due sensi atrofizzati: il senso comune e quello dell’umorismo. Questo difetto di fabbricazione ci induce a pensare che il cinema sia un’arte e il golf uno sport. La filosofia ha introdotto nell’uomo la tristezza, la letteratura la noia e la storia l’importanza (la qualità più abominevole)“.

(Efraim Medina Reyes, Tecniche di masturbazione fra Batman e Robin)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 25 giugno 2005 da in Efraim Medina Reyes con tag .

Sto leggendo (o rispolverando)

I libri che ho appena letto:
Stefania's book list (read shelf)

Inserire il proprio indirizzo email per iscriversi a questo blog ed essere avvisati via mail della pubblicazione di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 114 follower

Pagine sfogliate da

  • 147,042 lettori squilibrati

Tanto per contare…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: