Squilibri

Leggo per legittima difesa. E per trovare domande

Come un romanzo

Di Milena Jesenská la mitologia letteraria ci aveva restituito tracce preziose, fatte di scrittura, amori, ingenuità, fermenti, passioni, e aveva lasciato che amassimo profondamente quel poco che dalle lacune e dai silenzi dell’epistolario trapelava del suo «dispensare la vita» alimentandola di inesausta e amorevole energia.

Per saperne di più – come sempre – ci sarebbe voluta un’attenzione speciale per lei, al di là della scrittura di Kafka, nelle pieghe straordinarie e sprovvedute del suo “esserci”, nella filigrana in cui si impigliano il suo fascino di «fuoco vivo» insieme a quello dei luoghi e della Storia.

Ci sarebbero volute Praga e Vienna, le contraddizioni della guerra, la folla dei Brod, dei Werfel, dei Weiss, degli Hašek, la passione assoluta e incondizionata per il senso della storia e i chiaroscuri del mondo e per quelle stesse ombre che firmarono la sua condanna inappellabile.

Ora, di questa «donna dell’anima» sappiamo di più, e càpita di esser grati a quella curiosità, a quella trepidazione, a quella cura profuse dall’autore (germanista e autore appassionato della Compagnia del Teatro Universitario) nel seguire il filo della sua straordinaria avventura ricostruita al di fuori dell’epistolario e restituita agli eventi, ai personaggi e agli ambienti culturali e politici del suo tempo.

E riconsegnata – soprattutto – alla dismisura di un percorso personale ricco, drammatico, interiormente libero. Una di quelle vite in cui sentimento e amicizia aprono nell’orizzonte rannuvolato punti di fuga irripetibili e varchi inimmaginabili.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 8 febbraio 2006 da in Franz Kafka, Margarete Buber-Neumann, Milena Jesenská, Ugo Rubini con tag .

Sto leggendo (o rispolverando)

I libri che ho appena letto:
Stefania's book list (read shelf)

Inserire il proprio indirizzo email per iscriversi a questo blog ed essere avvisati via mail della pubblicazione di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 114 follower

Pagine sfogliate da

  • 147,042 lettori squilibrati

Tanto per contare…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: