Squilibri

Leggo per legittima difesa. E per trovare domande

I libri, una vita


Mario Luzi

28 febbraio 2005 – 28 febbraio 2006

Le parole sono chiodi è il titolo dello scritto in prima pagina della “Domenica” del Sole24Ore dello scorso 26 febbraio, firmato da Gianfranco Ravasi in ricordo di un’amicizia straordinaria.
Scritti scelti e versi inediti di Luzi sono confluiti invece in Autoritratto, volume a tiratura limitata edito nella «collezione Metteliana» dal bibliofilo svizzero Paolo Andrea Mettel in collaborazione con il Centro Studi Mario Luzi “La Barca” di Pienza.

«Io sulla carta sono crocifisso coi chiodi delle parole». Quando la parola respira, ferisce, guarisce, vive. Rispettata e amata.

Vorrei arrivare al varco con pochi, essenziali bagagli,
liberato dai molti inutili,
di cui l’epoca tragica e fatua
ci ha sovraccaricato
[…]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 28 febbraio 2006 da in Gianfranco Ravasi, Mario Luzi con tag .

Sto leggendo (o rispolverando)

I libri che ho appena letto:
Stefania's book list (read shelf)

Inserire il proprio indirizzo email per iscriversi a questo blog ed essere avvisati via mail della pubblicazione di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 115 follower

Pagine sfogliate da

  • 146,294 lettori squilibrati

Tanto per contare…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: