Squilibri

Leggo per legittima difesa. E per trovare domande

Nero napoletano

Un atto d’amore verso Napoli, lontano dai luoghi comuni e dentro le sue viscere e la sua storia, pagine mai terminate e libri mai veramente riposti in balìa della polvere.

E davvero ti vien voglia di vederli, questi quadri di Battistello Caracciolo, dello Spagnoletto, del De Matteis, di Luca Giordano, e vedere che facce avevano i disperati d’allora, i furbi, i negletti, gli esclusi, quelli precipitati dalle mani di Dio fin nell’abisso infernale della città che li affama, costringendoli ad una vita di espedienti e di margine ma – quel che è peggio – li risucchia nei suoi labirinti visionari confondendo tempi e spazi, uomini e donne, fatiscenza e modernità.

Qui, dove la vertigine trasforma in maceria ciò che esisteva fino a ieri e ricrea identità nuove perfettamente coincidenti con un passato che incrocia i tuoi passi, ti viene davvero voglia di avere accanto quei dipinti, e nell’altra mano una mappa, una bussola, uno stradario, un elenco telefonico, un qualunque appiglio alla parvenza rassicurante dell’esistere.

Per scrutare il volto di chi ti passa accanto, col terrore che “nei segreti dei gesti, la gente si muova a dispetto del Tempo” e che piccole schegge di secoli sfuggite alla sua trama possano aver deciso di convivere con noi, incorporandoci in quel disegno.

Perché anche le favole hanno una spiegazione, che risuona identica al rumore dei sogni in frantumi, e tuttavia un incanto che – spesso – non va perduto.


Antonella Cilento
Neronapoletano
Ugo Guanda Editore, Parma 2004

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 11 luglio 2006 da in Antonella Cilento con tag , .

Sto leggendo (o rispolverando)

I libri che ho appena letto:
Stefania's book list (read shelf)

Inserire il proprio indirizzo email per iscriversi a questo blog ed essere avvisati via mail della pubblicazione di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 113 follower

Pagine sfogliate da

  • 148,999 lettori squilibrati

Tanto per contare…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: