Squilibri

Leggo per legittima difesa. E per trovare domande

Una cosa pensierosa

Prendete la filosofia e datela in mano ai piccoli. La rimetteranno a nuovo, ridaranno smalto persino a parole abusate e svuotate di senso.

Un nuovo sguardo – pratico e poetico nel contempo – farà dell’anima qualcosa che con la nostra morte si disfa e si frantuma in modo che ogni coriandolo voli da qualcuno che ci è stato caro e con lui rimanga sempre.

E del nulla qualcosa senza fondo, senza voce, senza niente, bianco o nero che sia, che se ci cadi  dentro “non finisci mai di cadere”, a meno di non coglierne la dimensione infinita e le stelle che lo sovrastano.

Metafora e poesia, piccoli pensieri crescono. Devo riconoscere – per quel po’ di esperienza diretta – che i bambini spiazzano, senza pietà; con loro non è mai concesso di abbassare la guardia, ché quando meno te lo aspetti ti colgono in castagna, ti gettano nella crisi più nera, scrutano divertiti il crescendo del tuo imbarazzo, attendono impazienti una soluzione almeno plausibile.

Cosa sia la filosofia sono (fortunatamente) loro stessi a dirlo: la risposta è finita nel titolo.


Anna Rita Nutarelli – Walter Pilini
La filosofia è una cosa pensierosa
Morlacchi Editore, Perugia 2005

Annunci

2 commenti su “Una cosa pensierosa

  1. Silvia
    2 agosto 2009

    Bellissimo, lo sto leggendo proprio ora, anzi, non mi dilungo nel commento perche’ torno a leggere, ciao ! Silvia

  2. Stefania Mola
    10 agosto 2009

    Ciao Silvia,

    è la conferma che dai bambini si impara più di quanto si pensi. O meglio, più di quanto ci si ricordi d’aver dimenticato. Aveva ragione chi diceva che “a diventare bambini ci vuole una vita”…

    Grazie della tua visita. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 luglio 2006 da in Anna Rita Nutarelli, Walter Pilini con tag , .

Sto leggendo (o rispolverando)

I libri che ho appena letto:
Stefania's book list (read shelf)

Inserire il proprio indirizzo email per iscriversi a questo blog ed essere avvisati via mail della pubblicazione di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 115 follower

Pagine sfogliate da

  • 146,685 lettori squilibrati

Tanto per contare…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: