Squilibri

Leggo per legittima difesa. E per trovare domande

Oi dialogoi

Riflessioni leggère ed equinoziali sulla lettura, che poi è sempre un tornare sui rapporti tra simili. Dodici ore di luce e dodici di buio, sognando la luna (che – guarda un po’ – proprio stanotte è nuova) e accontentandosi della sua dark side, con grande gioia di chi scrive se – come suggerisce Conrad – la fatica della scrittura è solo metà dell’opera, e del resto il lettore è a tutti gli effetti responsabile.

Che poi diciamo lèggere, e leggiamo di tutto: un libro, il cartone del latte, uno sguardo, uno stato d’animo, nel pensiero, le linee della mano, i fondi del caffè… Chi più, chi meno. Un lèggere che conserva le sue radici di senso (e significato) e coglie, raccoglie, estrae qualcosa tra tante altre, riavvolge fili altrove dipanati.

Mi sono tornati alla mente i flores, le conchas, i fila extrema delle Parche, tutti posati su quel legĕre che i libri e gli uomini continuano a richiedere per animarsi nella nostra vita. Quel lèggere che è incontro – qualcosa che coincide e si incastra perfettamente – e che avvia un dialogo (fortunato e senza inutili convenevoli), senza il quale tanto il profumo della scrittura quanto il sedicente lettore restano materia inerte e mero ingombro di spazio, come insegna l’arancia di Borges.

Di dialoghi – per inciso – si parla in questi giorni a Trani solcando il Mediterraneo, richiamando a quella necessaria consapevolezza che impone di fare i conti con noi stessi prima che con gli altri. Sfidando i tempi. Che (in perfetto stile equinoziale) non sono facili né per i libri, né per gli uomini.

Ditemi un po’, cosa c’è che non va in voi due? Siete disturbati di mente? Bevete? Oppure siete gente che legge libri?

(Gianni Celati, da I lettori di libri sono sempre più falsi)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Sto leggendo (o rispolverando)

I libri che ho appena letto:
Stefania's book list (read shelf)

Inserire il proprio indirizzo email per iscriversi a questo blog ed essere avvisati via mail della pubblicazione di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 114 follower

Pagine sfogliate da

  • 147,759 lettori squilibrati

Tanto per contare…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: