Squilibri

Leggo per legittima difesa. E per trovare domande

Il viaggiatore

Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: “Non c’è altro da vedere”, sapeva che non era vero.

Annunci

4 commenti su “Il viaggiatore

  1. gabrilu
    22 giugno 2010

    Saramago ha scritto un sacco di splendidissime cose, ma questo passaggio sul viaggio è la più gettonata del momento.
    Ilbuon Josè si trova comunque in buona compagnia (almeno, io spero che lui ritenga tale la compagnia in cui io sto per collocarlo), perchè di tremila pagine dellla RTP un buon 80% delle ricerche su Google e delle mail che ricevo chiedono l’esatta citazione della frase in cui Proust parla del “viaggio”.

    Ho scoperto poco tempo fa (ed ho sghignazzato non poco) che molti dei richiedenti erano/sono agenzie di viaggio che intendevano/intendono adottare la frase di P. come slogan per i loro lanci pubblicitari (tanto è ormai il povero Marcel non ha più diritti).

    Per Saramago dovranno aspettare ancora un po’.
    Saramago non è ancora morto stecchito e fuori diritti come Proust.
    Ciao 🙂

  2. Stefania Mola
    22 giugno 2010

    @gabrilu
    Immagino che tu alluda a quella storia dei nuovi luoghi e dei nuovi occhi… e capisco. 🙂
    Quanto al buon José: le mie ragioni riguardo a questo “estratto” sono quanto mai semplici. Non l’ho amato e non lo amo “incondizionatamente”. Non amo l’eccesso della sua “irregolarità” di scrittore e pensatore. Non amo il Saramago del Vangelo e del recente Caino, che hanno però il merito di rivelare il suo lato “irrisolto” [sapeva per certo che non era vero] e di riflettere sulle contraddizioni della presunzione umana, insieme a lui.
    Amo moltissimo – per contro – l’erranza dei suoi pensieri e delle sue nostalgie, dal Viaggio in Portogallo ai Quaderni di Lanzarote, passando per Cecità, La zattera, Le piccole memorie e Di questo mondo e degli altri.
    Volevo alludere a questa mia preferenza, e non mi ero resa conto che nel frattempo – al pari degli occhi nuovi di Proust – ci si incammina verso i Baci Perugina. Mah. 😀

  3. gabrilu
    22 giugno 2010

    Stefania, ma io avevo capito benissimo in che senso avevi scelto questo brano sul viaggio, la mia era una semplice associazione di idee (splendida, la cosa dei Baci Perugina… è come i brani di Bach o Beethoven strombazzati negli spot pubblicitari…).
    Per il resto avremmo di che discutere, perchè su alcune cose concordo su altre no. Per esempio: non ho letto “Caino” ma ho trovato “Il Vangelo ” folgorante ed è uno dei libri di Saramago che preferisco. Ma mi rendo conto che in questo accettare/rigettare entrano in gioco sensibilità e visioni del mondo molto extra-letterarie ed individualissime, perciò non discuto.
    Ciao e grazie 🙂

  4. Stefania Mola
    22 giugno 2010

    @gabrilu
    E siccome ho fiducia incondizionata (letteralmente: mi fido a scatola chiusa) nella lettrice “di razza” che sei, scommetto che le ragioni delle tue preferenze mi indurrebbero a prendere appunti. Le ascolterei volentieri, grazie 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 giugno 2010 da in José Saramago con tag , .

Sto leggendo (o rispolverando)

I libri che ho appena letto:
Stefania's book list (read shelf)

Inserire il proprio indirizzo email per iscriversi a questo blog ed essere avvisati via mail della pubblicazione di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 115 follower

Pagine sfogliate da

  • 146,298 lettori squilibrati

Tanto per contare…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: