Squilibri

Leggo per legittima difesa. E per trovare domande

A mari usque ad mare

Sono, finalmente, «lontana».
Da che cosa esattamente non lo so, ma mi pare che non abbia importanza. Dalla terraferma. Dalla città. Dalla realtà.
Non lo so. Mi sento lontana e basta.
La lontananza si porta dietro una percezione imprevista: il senso di un antico privilegio.
È come se mi fossi messa in condizione di godere d’un piacere obsoleto.
È la lontananza, la chiave di questa ottusa felicità.

Annunci

2 commenti su “A mari usque ad mare

  1. Nela San
    17 agosto 2010

    Ciao Stefania,
    ho trovato il tuo blog per caso, alla ricerca di quelli che, come me, amano il viaggiare non banale e mi è piaciuto subito, così i sono iscritta alla newsletter.

    Complimenti è fatto molto bene e, con un po’ di tempo a disposizione, vedrò di leggermi anche i post meno recenti. Già, il tempo, questo, insieme alla lontananza, lo metterei fra gli”antichi privilegi” ma soprattutto fra le vere “ricchezze moderne”

    A presto.

  2. Stefania Mola
    25 agosto 2010

    @Nela San
    Grazie, e mi scuso per il ritardo del mio riscontro: sono ancora in giro, ma rientrata in Italia mi è più facile collegarmi senza conti astronomici… 🙂

    Grazie soprattutto per aver colto il filo di questo blog: viaggiare, leggere, scrivere, amare e vivere hanno molto in comune tra loro, ma soprattutto – credo – quella felice anarchia/insofferenza per le strade e le mappe già tracciate.

    Vorrei fosse un blog più ricco e costante, ma spesso devo “accontentarmi” di condividere semplicemente un passo delle letture in corso, sguardo e parole altrui che illuminino le mie.

    Quanto al tempo e alla lontananza, condivido: antichi privilegi, ricchezze moderne, veri e propri lussi. Il primo, soprattutto, resta il miglior regalo che si possa fare a noi stessi e alle persone cui teniamo davvero.

    A presto, e grazie ancora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 agosto 2010 da in Lidia Ravera con tag , .

Sto leggendo (o rispolverando)

I libri che ho appena letto:
Stefania's book list (read shelf)

Inserire il proprio indirizzo email per iscriversi a questo blog ed essere avvisati via mail della pubblicazione di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 115 follower

Pagine sfogliate da

  • 146,322 lettori squilibrati

Tanto per contare…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: