Squilibri

Leggo per legittima difesa. E per trovare domande

S’istentu

S’istentu è espediente e inganno, perdita e attesa, un nulla da chiedere e da cercare, che non arriva mai, mentre la vita scorre. Illusione e trappola, somministrata da bambini e inspiegata da grandi, eppure necessaria a intessere le trame di una galleria di personaggi indimenticabili alle prese con il moto perpetuo del mare, dei ricordi, del canto e degli sguardi, di esistenze immortali affidate a nomi, echi e vecchie fotografie – messaggi d’amore talora mai giunti a destinazione. […] S’istentu è una parola che non puoi sostituire per decreto con qualcosa di più dolce per arrestarne la fuga, una parola così “grande” che mentre l’ascolti produce pensieri inattesi e inutili, “cose che accadono e si estinguono nello stesso istante”.

[ne ho scritto brevemente qui]


Gianni Cossu
Datemi s’istentu
in formato .epub su oraSesta

Advertisements

9 commenti su “S’istentu

  1. t.
    22 dicembre 2011

    Sì, è con le letture che le “cose” si mettono in cammino. Grazie ancora.

  2. bobboti
    22 dicembre 2011

    Onorato e un po’ confuso, sorpreso e lusingato. Come quando ricevi un regalo inaspettato. Chi deus (ci dovrà pur essere un dio riconoscente) bo lu paget, a te e Terez. Abbracci a profusione. E buon anno.

  3. Stefania Mola
    22 dicembre 2011

    @ t: sei stata così paziente, e non puoi immaginare i “sensi di colpa” per averti fatto aspettare. Le cose si erano messe in cammino, ma ero io che non ci stavo dietro. Stupidamente, perché pensavo di voler scavare e limare. Invece le letture l’impronta importante la lasciano nel momento.

    @ bobboti: la profusione mi conforta e mi solleva. Dalla certezza che sui tuoi racconti ci siano cose bellissime da dire, molte delle quali a me sfuggite o solo captate. Ho raccolto ciò che ho potuto e saputo, incantata da quel bambino mandato a chiedere s’istentu che non c’era o a comprare un po’ d’ombra. Abbiamo fatto un po’ di strada insieme, stringendo entrambi nel pugno il filo spezzato dell’aquilone volato via.

    p.s.: Godevo di significativi precedenti: l’averti votato con tutte le palette a disposizione nell’anonimato dei racconti a quattro mani del 2009 e del 2010. E poi, di fronte a un giocatore preferito da Bartezzaghi, m’inchino volentieri.

  4. giacinta
    22 dicembre 2011

    carissima, ho cliccato sul link a margine del post ma non sono riuscita a leggere il tuo scritto. Prova a verificare, se vuoi, che il collegamento ci sia .
    Colgo l’occasione per augurarti Buon Natale:-)

  5. Stefania Mola
    22 dicembre 2011

    Non so che dirti, cara giacinta. Il link “nascosto” dietro la parola qui è proprio quello: http://www.orasesta.it/2011/12/21/la-vita-gia-e-non-ancora/

    Intanto, ricambio l’augurio con un abbraccio. 😀

  6. 27 dicembre 2011

    Carissima Stefania, con il cuore un grande augurio per un anno sereno e in salute …perdona il ritardo per gli auguri di Natale..:-( Ti abbraccio forte forte con tanto affetto!

  7. Stefania Mola
    27 dicembre 2011

    Carissima ,
    spero che tu abbia ricevuto i miei auguri… Se dovessero essere ancora in viaggio, te li rinnovo qui, con un abbraccio grande. 🙂

  8. 28 dicembre 2011

    Carissima, lì ho ricevuti ieri pomeriggio:-) Grazie infinite:-)
    Non ho parole. Ti mandoun grande abbraccio e a…presto!

  9. Stefania Mola
    28 dicembre 2011

    Spero siano arrivati interi… gli auguri.
    Sono contenta. 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 dicembre 2011 da in Gianni Cossu.

Sto leggendo (o rispolverando)

I libri che ho appena letto:
Stefania's book list (read shelf)

Inserire il proprio indirizzo email per iscriversi a questo blog ed essere avvisati via mail della pubblicazione di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 116 follower

Pagine sfogliate da

  • 145,588 lettori squilibrati

Tanto per contare…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: