Squilibri

Leggo per legittima difesa. E per trovare domande

Incanto adriatico

mostra_vivarini_alberoSull’acqua e i commerci fiorisce la particolarissima storia di Venezia intrecciandosi con l’Adriatico e le sue città. Golfo di Venezia, dicono le mappe, a indicare il lungo bacino dominato a nord dalla Serenissima ed esteso verso sud fino a Otranto e Valona. Coprotagonista di questa storia plurisecolare, la Puglia si inserisce sin dall’antichità fornendo alla città lagunare materie prime, importando prodotti di lusso e smistando i traffici di merci dirette verso il Medio Oriente e destinate a transitare per il Canale d’Otranto.

Un rapporto solido e reciproco che nel trecentesco Zibaldone da Canal viene indicato significativamente come «Puia cum Veniexia. Veniexia cum Puia» e che tra Quattro e Cinquecento – nonostante le crisi e le difficoltà – resta strettissimo. All’ombra del regno aragonese e del viceregno napoletano Venezia conquista numerosi centri costieri, quali Monopoli, Polignano, Trani, Otranto, Brindisi, partecipando alla loro ripresa economica anche attraverso la presenza dei suoi consoli e di una folta comunità stabilitasi in loco. È in questa rete di rapporti amministrativi, commerciali e culturali che entrano in scena le tante opere d’arte veneta presenti in Puglia, complici anche le committenze francescane indirizzate ai maggiori artisti dell’epoca, un nutrito gruppo del quale fanno parte Antonio, Bartolomeo e Alvise Vivarini, i protagonisti di una bellissima mostra allestita fino al al 5 giugno a Conegliano Veneto.

Di ritorno dalle terre del Prosecco, porto con me i colori e la luce di sette decenni di arte adriatica particolarmente amata e l’emozione di aver visto riunite in un solo luogo, splendide e ad altezza d’occhi, le realizzazioni di tre percorsi individuali e di un’unica comune eredità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 aprile 2016 da in Alvise Vivarini, Antonio Vivarini, Bartolomeo Vivarini con tag , .

Sto leggendo (o rispolverando)

I libri che ho appena letto:
Stefania's book list (read shelf)

Inserire il proprio indirizzo email per iscriversi a questo blog ed essere avvisati via mail della pubblicazione di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 113 follower

Pagine sfogliate da

  • 148,879 lettori squilibrati

Tanto per contare…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: