Squilibri

Leggo per legittima difesa. E per trovare domande

Con noi

Siamo nel viaggio sempre. Traversiamo quadranti di cielo, pezzi d’un cosmo creato ora. Tutti insieme andiamo che lo vogliamo o non lo vogliamo. Come unico petto alla corrente unica falcata. … Continua a leggere

9 dicembre 2015 · 2 commenti

Dove la parola si decanta

Io guardo spesso il cielo. Lo guardo di mattino nelle ore di luce e tutto il cielo s’attacca agli occhi e viene a bere, e io a lui mi attacco, … Continua a leggere

5 agosto 2011 · Lascia un commento

[De]costruire

Nessun indizio da questo cielo impassibile e la mia fiamma non sa per che verso bruciare. «Sigune maledice Parsifal. Essere maledetti da qualcuno con precise parole, è un’esperienza del tremendo. … Continua a leggere

21 settembre 2007 · Lascia un commento

A passo d’uomo

I momenti d’essere* non amano gli spazi disgregati e snaturati dalla velocità. Viaggiano a piedi, si nutrono di danza, scrivono gli accadimenti servendosi di alfabeti sepolti e ingannano il tempo … Continua a leggere

25 Mag 2007 · Lascia un commento

Calamo currente

A scrivere si fa così: si dorme un pochino si resta in attesa con mani perfette vuote.

14 Mag 2006 · 4 commenti

Sto leggendo (o rispolverando)

I libri che ho appena letto:
Stefania's book list (read shelf)

Inserire il proprio indirizzo email per iscriversi a questo blog ed essere avvisati via mail della pubblicazione di nuovi articoli.

Segui assieme ad altri 118 follower

Pagine sfogliate da

  • 158.826 lettori squilibrati

Tanto per contare…